la patente da matto - matti di gubbio 4x4

I MATTI DI GUBBIO 4x4
Vai ai contenuti

Menu principale:

la patente da matto

il nome del associazione deriva da una tradizione radicata a Gubbio, che è conosciuta come la “città dei matti“a causa dell'indole imprevedibile e scanzonata dei suoi abitanti, ma sempre legati alle tradizioni e alla storia della propria terra e con abitanti cosi non poteva mancare la PATENTE DA MATTO Se state pensando alla patente di guida  avete preso un abbaglio, perché la patente da matto a Gubbio non ha niente a che vedere con le macchine. Innanzitutto è bene sottolineare che questo è un rito tradizionale che ha avuto origine a Gubbio nel 1880, con un documento nel quale si fà cenno alla patente come un onorificenza rilasciata a chi dimostra amore per le usanze e le tradizioni della città, per prendere la patente bisogna raggiungere la fontana del Bargello, detta “fontana dei matti” e fare tre giri di corsa attorno alla fontana. Alla fine del 3° giro si deve esser battezzati con uno spruzzo dell’acqua della fontana da un Eugubino, acquistando così la cittadinanza onoraria di Gubbio, cioè la patente da matto.


Torna ai contenuti | Torna al menu